“Discorsi alla Nazione”: l’ipocrisia democratica

By | 27 Novembre, 2013|Recensioni|

Lo stile di Ascanio Celestini non mente, è sempre diretto e riesce a dipingere con grande ironia la realtà nei suoi mille paradossi. Con fare provocatorio il performer romano insiste su temi a lui cari, quali la falsa democrazia e la “disumanità” umana. Nello spettacolo “Discorsi alla nazione” Celestini si mette nei panni di un [...]

“La panne”: al di là della giustizia

By | 27 Novembre, 2013|Recensioni, Teatro|

Dal racconto di Friedrich Dürrenmatt una convincente rielaborazione teatrale della Compagnia Kimera Teatro diretta da Paolo Mastrangelo Ogni uomo ha i suoi scheletri nell’armadio, l’importante è che nessuno li scopra. Questa piccola affermazione contiene i limiti della legge nello smascherare i colpevoli, tutti ritenuti innocenti fino a prova contraria. I grandi processi della storia sarebbero [...]

“Il Fulmine della Terra”, per non dimenticare la tragedia dell’80

By | 27 Novembre, 2013|Recensioni|

Orazio Cerino ipnotico interprete del testo di Mirko Di Martino che racconta magistralmente il sisma sociale di un intero paese attraverso l’arte del teatro e denuncia.  Il 23 novembre 1980, al 34° del secondo tempo del famoso Derby D’Italia, mentre giocano Juve e Inter, la terra del profondo Sud Italia, sconosciuta a tanti ma ancora [...]

Teresa Del Vecchio illumina Il Primo
con la sua “Eder Speranza”

By | 24 Novembre, 2013|Recensioni, Teatro|

Napoli. Teatro Il Primo. Portare un mondo a teatro si può, e Teresa del Vecchio diretta da Giorgio Carosi, l'ha fatto, portando sul piccolo palcoscenico de Il Primo non solo una realtà interiore, quella della nostra protagonista, ma una famiglia, un paese, una città, infine l'umanità tutta, nella sua tragicomica essenza. Eder Speranza è il [...]

Quanta attesa per una…”Dolce attesa”

By | 24 Novembre, 2013|Recensioni|

“Dolce attesa, per chi?” di Betta Cianchini é uno spettacolo che parla di donne ma non è rivolto solo alle donne. Gli uomini potranno apprendere diversi segreti da questa performance teatrale, che siano già padri o dovranno diventarlo, basta che resistano ad ascoltare per un’ora intera le paranoie di una donna…ma per questo già dovrebbero [...]

Ai margini della foresta, la solitudine del forestiero

By | 23 Novembre, 2013|Recensioni, Teatro|

Una riuscita versione del più noto copione di Koltes Drammatica ed attualissima vicenda di uno smarrimento senza riscatto, senza possibilità di integrazione, Ai margini della foresta, ispirato al noto monologo “La notte poco prima della foresta” del franco-algerino Bernard Marie Koltès, ci conduce con misura e piena consapevolezza di tempi ed atmosfere all’interno dell’universo esistenziale [...]

“Non è vero ma ci credo”, richieste per un teatro andante

By | 23 Novembre, 2013|Recensioni|

Michele Mirabella firma una regia fin troppo pop per il testo di Peppino De Filippo Nel vedere “Non è vero ma ci credo” del nostro caro Peppino De Filippo per la regia di Michele Mirabella e come mattatore Sebastiano Lo Monaco ci chiediamo subito: cosa possiamo chiedere ad un testo del genere, quale operazione di [...]

Servo di Scena – Franco Branciaroli omaggia la magia del grande teatro

By | 21 Novembre, 2013|Recensioni|

FRANCO BRANCIAROLI L’allestimento della piéce “Servo di scena”  (titolo originale “The dresser”) di Ronald Harwood, traduzione di Masolino D’Amico, prodotto da “CTB - Teatro Stabile di Brescia” e “Teatro de Gli Incamminati” - al Teatro Bellini di Napoli fino al 24 novembre - rappresenta, a nostro avviso, una vera e piacevolissima full immersion nei confronti di un [...]

“A.H.”, LA STORIA SCRITTA SUL CORPO

By | 19 Novembre, 2013|Recensioni, Teatro|

 Entra vestito di carta, ed esce nudo, Francesco Manetti. Così si apre e si chiude “A.H.”, il nuovo lavoro di Antonio Latella, che affida al suo preparatore fisico-espressivo un testo firmato assieme a Federico Bellini. «E se invece di mettere i baffi alla Gioconda li togliessimo a Hitler?”: così si esprime il regista stabiese, nel [...]