L.A. Confidential: dal romanzo di James Ellroy in arrivo una nuova serie per CBS

3 anni fa
5 Febbraio 2018
di vincenzo vasco

A vent’anni dal debutto del film vincitore di due Premi Oscar®, la rete televisiva CBS produrrà il pilot di una serie ispirata al romanzo di James Ellroy L.A. Confidential, terzo capitolo del cosiddetto ‘L.A. Quartet’, la quadrilogia noir ambientata nella ‘città degli angeli’ tra gli anni ‘40 e ‘50.

Ad annunciarlo al pubblico americano è stato il magazine Deadline, che in un recente articolo ha reso noti i dettagli della nuova produzione che sarà realizzata in partnership con New Regency e Lionsgate Television.

A dirigere l’episodio pilota e a seguire la produzione esecutiva della serie sarà Jordan Harper – già producer di Gotham e The Mentalist – appassionato lettore di Ellroy e autore del romanzo She Rides Shotgun, pubblicato lo scorso anno dalla casa editrice Ecco.

Nato nella cittadina di Springfield, nel Missouri, in una famiglia che ha avuto più volte a che fare con le forze dell’ordine, Harper ha sviluppato fin da piccolo una passione per le crime stories. “James Ellroy e Cormac McCarthy sono i miei idoli di stile” – ha dichiarato in un’intervista a Crime fiction lover – “Sono cresciuto con i film di gangster come Quei bravi ragazzi, Il Padrino e Crocevia della morte. Ho anche ascoltato un sacco di gangsta rap al liceo, e credo di aver imparato molto sulla narrazione”.

Prevista per la stagione televisiva 2018-2019, la nuova serie riprenderà il filo narrativo del romanzo di Ellroy e del film del ‘97 di Curtis Hanson, raccontando le vicende di tre detective della omicidi sulle tracce di un sadico serial killer, le cui strade si intrecciano con quelle di una reporter e di una aspirante attrice. A fare da sfondo alla narrazione, la Los Angeles degli anni ‘50, città del cinema ricca di glamour ma allo stesso tempo messa in ginocchio dalla corruzione e dal malaffare.

Non è la prima volta che viene messo in produzione un adattamento televisivo del romanzo di James Ellroy. Dopo l’uscita del film, fu infatti girato un episodio di una serie con Kiefer Sutherland e Eric Roberts che però non ebbe seguito e fu aggiunto ai contenuti speciali del DVD.

A determinare la decisione della CBS di lanciare questa nuova serie concorre sicuramente il successo del film cult di Hanson, acclamato dal pubblico e dalla critica anche per il suo grande cast, che vanta attori come Russell Crowe, Guy Pearce, Kevin Spacey, James Cromwell, Kim Basinger e Danny DeVito.

Presentato in concorso al 50° Festival di Cannes e candidato a ben nove premi Oscar®, nel ‘98 il film ottenne l’ambita statuetta per la sceneggiatura e per l’interpretazione di Kim Basinger nei panni della prostituta Lynn Bracken.

Non si sa ancora molto della nuova produzione, ma la CBS promette che la storia avrà un trattamento completamente moderno in termini di tono, musica e stile. Non ci resta che aspettare la presentazione della serie, sperando che riesca a ottenere, almeno in parte, il successo del film.

Vincenzo Vasco

Photo Credits: imdb.com