“Teatro a Progetto”: parte la terza edizione

6 anni fa
5 Marzo 2015
di mariagiovanna

Sabato 7 marzo torna il festival di Settignano con quattro compagnie toscane.

Quattro appuntamenti con quattro compagnie della Toscana presso la Casa del Popolo di Settignano per questa terza edizione del festival Teatro a Progetto organizzato dall’Associazione Culturale MalD’Estro. Scopo dell’iniziativa è quello di ampliare l’offerta teatrale fiorentina proponendo compagnie di grande professionalità e interesse. È stato scelto uno spazio alternativo che per l’occasione viene “trasformato” in luogo teatrale a cui il pubblico potrà accedere a un prezzo abbastanza contenuto: biglietto intero a 8 euro e 6 euro per i ridotto (minori di 10 anni, maggiori di 65, studenti, soci Arci).

Partenza sabato 7 marzo con la compagnia organizzatrice che porta in scena “Triangle” di Leonardo Venturi, uno spettacolo che riflette sul tragico incendio che nella fabbrica Triangle di New York scoppiò il 25 marzo del 1911 (replica domenica 8 marzo in occasione della festa della donna). Ospiti delle altre tre serate (tutte di sabato) saranno: la KanterStrasse con “Adamo vs Eva”, regia di Simone Martini con Gabriele Giaffreda ed Elena Miranda; la compagnia Lotus di Piombino con “Io sono qui” di Fernando Giobbi e Chiara Migliorini, ritratto liberamente ispirato alla partigiana Norma Parenti; la compagnia Gogmagog con “Scherzo ma non troppo” per la regia di Stefano De Martin, metafora sul teatro e sul rischio di fare l’attore interpretata da Carlo Salvador.

Per prenotazioni chiamare il 3387345421 o mandare una mail a associazione.maldestro@gmail.com.

Mariagiovanna Grifi